consulente di marketing

Come consulente di marketing, nel corso degli anni, mi sono confrontato con molti clienti che avevano difficoltà a raggiungere i propri obiettivi di crescita del business, un problema dovuto, per lo più, all’assenza di un approccio strategico e alla poca conoscenza del mercato e del target di riferimento.

Con i nuovi canali digitali, tantissime imprese hanno investito in promozione per cercare di creare un business online di successo, senza avvalersi della consulenza marketing di un esperto.

Questa scelta ha portato a uno spreco di risorse e di budget e allo sviluppo di una strategia di promozione inefficace o con scarsi risultati.

Perché succede? Il più delle volte la causa è da ricercare nell’approccio sbagliato di alcuni imprenditori, focalizzati sull’obiettivo finale e non sull’importanza di conoscere bene il proprio prodotto, il settore in cui operano e il pubblico a cui rivolgersi.

Senza una programmazione strategica basata su dati ottenuti dallo studio approfondito del modello di business e del mercato d’interesse, gli sforzi di marketing sono destinati a fallire.

Come puoi pensare di lanciare una campagna ADS e ottenere i risultati concreti, senza sapere chi sono i tuoi competitor principali, le tue buyer personas e i loro bisogni? Senza conoscere il tone of voice più adatto e quali sono i canali di marketing che meglio funzionano per il tuo business?

Se non sai chi raggiungere e qual il miglior modo per farlo, difficilmente il tuo investimento di marketing porterà a un ritorno.

La figura del consulente di marketing ti aiuta a fare le scelte giuste:analizza il mercato, raccoglie i dati necessari per creare un piano marketing efficace, monitora l’andamento delle attività di promozione, individua cosa non funziona e interviene per correggere la strategia.

Se il tuo business fa fatica a decollare, forse stai applicando delle strategie sbagliate, per questa ragione ti suggerisco di valutare la possibilità di rivolgerti a un consulente di marketing per le aziende.

Chi è il consulente marketing?

Il consulente marketing è un professionista che svolge un ruolo chiave all’interno del reparto marketing. Tra le sue mansioni principali, c’è quella di coordinare e monitorare l’applicazione dei piani marketing su tutti canali promozionali scelti in fase di analisi.

Una figura esperta e preparata, che conosce approfonditamente la comunicazione e il marketing, sia tradizionale che digitale.

Questo ruolo può essere ricoperto da una risorsa interna all’azienda oppure da un professionista esterno indipendente.

Molte aziende scelgono di rivolgersi a un consulente al di fuori della propria organizzazione, per avere un approccio nuovo e un occhio più  critico verso le scelte di marketing che non hanno funzionato.

Durante la mia decennale esperienza come consulente per aziende, ho ricevuto molte richieste da imprenditori che volevano rivoluzionare completamente il piano marketing e cambiare l’approccio strategico.

Questo cambiamento è stato il primo passo verso la scalata del business e il raggiungimento degli obiettivi che non riuscivano a conseguire fino a quel momento.

Di cosa si occupa il consulente marketing?

Per aiutarti a comprendere meglio l’importanza del ruolo di un consulente di marketing e il  perché dovresti considerarlo per risollevare il tuo business o per lanciarne un nuovo progetto, voglio farti una breve panoramica sulle sue competenze principali.

Stiamo parlando di una figura poliedrica, che ricopre sia un ruolo strategico che operativo, la sua funzione primaria è quella di scegliere, monitorare e organizzare le attività dei vari team coinvolti.

In base alla realtà aziendale e al contesto in cui opera, può occuparsi di elaborare un’idea di business in fase iniziale, progettare un sito web, pianificare il processo di acquisto di un prodotto, realizzare il piano marketing per la promozione.

Tutte queste attività vengono svolte partendo dall’ascolto del cliente per inquadrare il business e definire gli obiettivi da raggiungere.

Procede poi con lo sviluppo del piano strategico, basato sulle informazioni e i dati raccolti per poi declinare l’esecuzione operativa alle figure professionali coinvolte, a cui farà da guida e supervisore.

Trattandosi di un professionista con un’ampia conoscenza operativa, può anche occuparsi in prima persona di svolgere le varie attività.

Quindi, cosa fa nel concreto un consulente di marketing?

  • Realizza un piano marketing strategico – operativo
  • Pianifica attività pubblicitarie e promozionali per aumentare la visibilità del brand o del prodotto/servizio
  • Programma, coordina e supervisiona le attività dei vari team coinvolti nel marketing
  • Analizza i risultati di tutte le campagne di marketing per misurare e valutare l’efficacia delle azioni intraprese e apportare eventuali modifiche

A tutto questo, si aggiunge anche l’attività di formazione della rete commerciale e del costante aggiornamento di tutte le risorse che la compongono.

Tra le diverse aree in cui il consulente marketing si muove, ci sono anche quelle relative al digital marketing, in cui svolge, soprattutto, un ruolo di coordinamento delle figure coinvolte tra cui:

Ma, come detto in precedenza, può occuparsi anche in prima persona di alcune mansioni e quindi realizzare campagne SEO, SEM e di Social media marketing; sviluppare siti web, creare contenuti, etc…

Essendo una figura altamente formata e con un approccio multidisciplinare, è particolarmente richiesta dalle aziende che vogliono promuovere il proprio business, offline e online, e da chi vuole sviluppare un nuovo progetto e lanciarlo efficacemente sul mercato.

Quando chiedere una consulenza di marketing?

Ora che hai una visione d’insieme del lavoro che il consulente di marketing svolge all’interno dei vari contesti e realtà aziendali, potresti chiederti: ho davvero bisogno di una consulenza di marketing?

Se pensi che il tuo business non sta andando nella direzione giusta; che i risultati ottenuti dall’investimento di marketing non sono soddisfacenti; che le risorse interne della tua azienda non collaborano efficacemente tra loro, sprecando tempo e budget, allora potresti aver bisogno di un consulente.  

Inoltre, se hai una nuova idea di business e vuoi aprire una startup, prima di lanciarla sul mercato, dovresti sempre verificarne fattibilità e scalabilità. Se improvvisi, aumenti il rischio e le probabilità che il progetto si trasformi in un fallimento.

Ogni imprenditore può essere spinto da ragioni differenti, le dinamiche del mercato mutano velocemente e non è sempre facile riuscire a stare al passo con i cambiamenti e con le azioni intraprese dalla concorrenza.

La consulenza strategica ti permette di individuare ciò che non sta funzionando nella tua strategia di marketing e risolvere e superare tutti gli eventuali gap.

Inoltre, puoi richiederla in qualunque momento, perché tutte le realtà hanno sempre dei margini di miglioramento. 

Quindi, ti suggerisco di considerare la consulenza di marketing, non solo un intervento di risoluzione dei problemi, ma anche un’attività mirata allo sviluppo del business e alla crescita del posizionamento attuale della tua azienda sul mercato di riferimento.

Come posso aiutarti con la mia consulenza di marketing?

Come ti ho spiegato fino ad ora, ciò che si cela dietro al successo di un business è la conoscenza del mercato, del prodotto e del target.

Devi sapere quali sono i punti di forza e di debolezza della tua offerta, come posizionarla sul mercato e in che modo comunicare il valore al tuo target di pubblico. 

Inoltre, per poter raggiungere risultati concreti devi definire degli obiettivi, verificare che siano perseguibili e individuare le risorse necessarie per ottenerli.

Come posso aiutarti a fare tutto questo? Dalle mie competenze e l’esperienza acquisita nel corso degli anni, mi occupo di:

  • Consulenza Startup
  • Personal branding
  • Lancio nuovi prodotti/servizi
  • Posizionamento del brand  
  • Brand identity, brand reputation e brand awareness
  • Studio del mercato e della concorrenza
  • Individuazione delle buyer personas
  • Definizione del marketing mix (Product, price, place e promotion)
  • Analisi SWOT
  • Riorganizzazione e coordinamento delle risorse interne
  • Analisi dell’attuale strategia di marketing per individuare i gap
  • Monitoraggio delle strategie di marketing attuate
  • Analisi dei dati per misurare l’efficacia delle azioni di marketing

Queste sono solo alcune delle attività di consulenza di marketing che metto a disposizione dei clienti.

Quello che potremmo fare insieme è costruire un percorso che pone al centro i bisogni e le necessità della tua azienda, rivolto a risolvere ciò che non funziona e a sfruttare tutte le possibilità di miglioramento per scalare il business e raggiungere i tuoi obiettivi di crescita.

Puoi iniziare già da ora a cambiare in meglio le sorti del tuo business, contattami e prenota una consulenza.