tagliaerbe

Ammetto che in gioventù qualche scemata l’ho fatta pure io (vedi il caso Yahoo.it), ma mai avrei immaginato di ricevere, poche ore fa, copia di questa inquietante missiva:

Erba, 30.03.2011 			Spett.le 			Registration Authority italiana 			c/o I.A.T. - Istituto per le applicazioni telematiche 			Consiglio Nazionale delle Ricerche 			Via Alfieri, 1 			56010 Ghezzano (PISA)  			e p.c.  			Davide Pozzi 			Via xxxxxxxx 			21xxx xxxxxx (VARESE) 					 Raccomandata A/R  Oggetto: Contestazione del nome a dominio tagliaerbe.com  Il sottoscritto Giacinto Fiore, nato a Erba (CO) il 01.04.1960, residente in Via dei Giardini 1 a Erba (CO), in qualità di rappresentante legale della Tagliaerbe S.p.A. con sede in Erba, via dei Giardini 1, iscritta alla Camera  di commercio di Como n. 01042011, P. IVA 01042011, con la presente sottopongo a contestazione il nome a dominio tagliaerbe.com ai sensi  dell'art. 14 delle vigenti Regole di Naming, per la seguente motivazione:  "tagliaerbe.com" è un marchio registrato dalla Tagliaerbe S.p.A..  Dichiaro inoltre di voler sottoporre il nome a dominio alla procedura di riassegnazione di cui all'art. 16 delle Regole di Naming, affidando il proprio ricorso allo Studio Legale Avv. Mirto Narciso - Via dei Tigli 1 - Erba (CO).  Giacinto Fiore, Amministratore Delegato della Tagliaerbe S.p.A. 

E ora che faccio?