Diritto d’autore

Il diritto d’autore è la posizione giuridica soggettiva dell’autore di un’opera dell’ingegno a cui i diversi ordinamenti nazionali e varie convenzioni internazionali riconoscono la facoltà originaria esclusiva di diffusione e sfruttamento. In particolare, il diritto d’autore è una figura propria degli ordinamenti di civil law (tra i quali l’Italia), laddove in quelli di common law, come gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, esiste l’istituto parzialmente diverso del copyright.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Max Valle

Vuoi far crescere la tua attività on line
e trovare nuovi clienti?

25 anni di esperienza a tua disposizione, per una crescita seria, produttiva e nel pieno rispetto delle norme.

Torna su