Moneta bancaria

La moneta bancaria è costituita dai depositi bancari disponibili (quindi trasformabili in circolante in tempo breve). Essa rappresenta un’attività per i privati, una passività per il settore bancario. È definita anche come moneta interna, perché riguarda operazioni tra agenti economici privati; si differenzia dalla moneta esterna, che invece è la moneta legale e che riguarda rapporti tra i privati e la banca centrale.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Max Valle

Vuoi far crescere la tua attività on line
e trovare nuovi clienti?

25 anni di esperienza a tua disposizione, per una crescita seria, produttiva e nel pieno rispetto delle norme.

Torna su