Virus whatsapp: infettati iphone ed android

Virus WhatsApp

condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su email

Neanche il tempo di terminare il brindisi di Capodanno che ci troviamo dinnanzi al primo Virus diffuso tramite WhatsApp dell’anno.

E’ proprio il caso di dire che per molti ignari utenti colpiti, l’anno 2020 non sia propriamente cominciato bene.

Sfruttando il momento dei festeggiamenti e l’utilizzatissima piattaforma di messaggistica WhatsApp, i creatori di questo virus, hanno camuffato il proprio codice malevolo da messaggio di auguri ed hanno infettato molte migliaia di Smartphone con sistema Android ed anche gli Iphone della Apple.

Come si è diffuso questo virus?

Questo virus, come tanti altri dello stesso tipo, sfruttano la poca dimestichezza di alcuni utenti e si fingono servizi on line per la creazione di messaggi di auguri o per la creazione di cartoline.

Questi utenti, creando il messaggio di auguri su questi portali fraudolenti, autorizzano l’accesso alla rubrica contatti di WhatsApp, come nel nostro caso, permettendo al software malevolo di inviare i messaggi a tutti i componenti della stessa rubrica.

Come si presenta il messaggio WhatsApp contenente il virus?

virus whatsapp 1024x444
Immagine del messaggio whatsapp che rimanda al virus

Qui sopra un esempio reale di messaggio che è giunto, tramite WhatsApp anche a me da un contatto in rubrica.
Il messaggio fa leva sulla fiducia poichè giunge da un contatto noto che a sua volta è stato infettato e riporta, nella prima riga il nome del mittente, nel mio caso “RAF e LAURA”.

Subito dopo l’invito ad aprire un link che dovrebbe contenere il messaggio che il nostro mittente ha da darci.
il link rimanda a diversi siti utilizzati per diffondere il virus, ma quelli più utilizzati sono i seguenti:

  • touch-here.site
  • My-love.co

Qualora ti sia giunto un messaggio simile, NON CLICCARE SUL LINK PROPOSTO e CANCELLALO il messaggio.

Cosa accade cliccando sul link del messaggio WhatsApp contenente il virus?

Se hai cliccato il link, probabilmente sei atterrato su una pagina con un messaggio di auguri.
In tal caso è molto probabile che tale pagina ti abbia fatto scaricare un app, o peggio abbia infettato con un malware il tuo smartphone.

A questo punto la frittata è già fatta, ed i dati del tuo smartphone, potrebbero essere tutti a rischio, comprensive le tue APP tra cui le più sensibili, come quelle bancarie, la rubrica contatti, le tue password, le tue foto e molto altro.

Nonostante la situazione ti possa sembrare terrificante, non andare in panico.
La soluzione esiste sempre e te la descrivo qui di seguito.

Come agire in caso di virus whatsapp su Android

Qualora tu abbia un dispositivo Android che sia stato infettato da questo virus, ti suggerisco di agire in questo modo:

  • Chiudi tutte le applicazioni aperte
  • Non utilizzare applicazioni sensibili come quelle bancarie
  • Effettua un backup completo del tuo smartphone
  • Riporta il tuo smartphone alle impostazioni di fabbrica (questa operazione cancellerà tutto il contenuto dello smartphone, comprensivo il virus).
  • Ripristina il backup che hai precedentemente effettuato
  • Cambia immediatamente tutte le password delle applicazioni e degli account presenti nello smartphone.
    Questa è l’operazione più importante, poichè non è da escludere che il virus, abbia potuto prelevare le tue credenziali e quindi ti possa esporre a successivi problemi.

Come agire in caso di virus whatsapp su iphone

Se hai un dispositivo Apple come un iphone o un ipad, ti suggerisco di agire così:

  • Chiudi tutte le applicazioni aperte
  • Non utilizzare applicazioni sensibili come quelle bancarie
  • Effettua un backup completo del tuo smartphone collegandolo ad Itunes oppure effettuando un backup su Icloud.
  • Riporta il tuo smartphone alle impostazioni di fabbrica (questa operazione cancellerà tutto il contenuto dello smartphone, comprensivo il virus).
    Segui queste che sono le istruzioni ufficiali di APPLE:
    – Se hai abbinato un Apple Watch al tuo iPhone, annulla l‘abbinamento.
    – Esci da iCloud, da iTunes Store e da App Store.
    – Torna a Impostazioni e tocca Generali > Ripristina > Inizializza contenuto e impostazioni.
  • Ripristina il backup che hai precedentemente effettuato
  • Cambia immediatamente tutte le password delle applicazioni e degli account presenti nello smartphone.
    Questa è l’operazione più importante, poichè non è da escludere che il virus, abbia potuto prelevare le tue credenziali e quindi ti possa esporre a successivi problemi.

Spero tu possa risolvere in fretta il problema, qualora sia stato infettato e ti invito a non sottovalutare mai gli aspetti inerenti la sicurezza informatica.

Ti invito pertanto a leggere questo altro mio articolo che parla di come migliorare la Sicurezza Informatica in casa.

Sommario
Virus whatsapp infettati iphone ed android
Titolo
Virus whatsapp infettati iphone ed android
Descrizione
Moltissimi smartphone infettati da un messaggio ricevuto tramite WhatsApp.
Autore
Nome
Max Valle
Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla mia Newsletter

Vuoi ricevere in anteprima tutte le notizie riguardanti il marketing digitale, le normative e lo sviluppo aziendale? Iscriviti gratuitamente inserendo qui sotto la tua migliore email.

Ti consiglio di leggere questi altri articoli:

Profilo 150X150 Max Valle

Vuoi far crescere la tua attività on line
e trovare nuovi clienti?

25 anni di esperienza a tua disposizione, per una crescita seria, produttiva e nel pieno rispetto delle norme.

Ciao sono Max!

Vuoi ricevere in anteprima tutte le notizie riguardanti il marketing digitale

e lo sviluppo aziendale?

Iscriviti alla mia newsletter!

Profilo 150X150 Max Valle
placeholder
Torna su

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy e Cookie policy