Buon compleanno telefonia cellulare! 45 anni e non sentirli

Il-cellulare-compie-42-anni

Cellulare: 45 anni e non sentirli.

Era il 3 Aprile 1973 quando dai laboratori della Motorola Research, allora concorrente della Bell, veniva effettuata la prima chiamata da un cellulare.

Il primo cellulare squillò e mise così le basi all’ attuale sviluppo della telefonia mobile.

L’ apparecchio pesava oltre un kilo ed era lungo, antenna esclusa oltre 20 cm.

Da allora fu un susseguirsi di sviluppi e modelli fino all’ avvento dell’ Iphone e della famiglia degli smartphone che hanno nuovamente rivoluzionato il concetto di telefonia mobile.

Qui di seguito l’ escalation dei modelli e delle tecnologie prodotte

storia_cellulare

Nel 1983 compare uno dei primi cellulare commerciali, il Motorola DynaTAC 8000X, mentre nel 1990 la Nokia entra a far parte del mondo della telefonia cellulare, facendo la parte del leone per molti anni.

Nel 1999 è obbligatorio ricordare l’ arrivo del primo smartphone il BlackBerry prodotto dalla Rim, mentre poco dopo arriva il cellulare di massa più venduto: Il Nokia 3310.

La svolta arriva nel 2008, quando Steve Jobs presenta il primo modello di Iphone.

Da allora la telefonia cellulare si è profondamente modificata fino ad arrivare ai giorni d’ oggi.

Max Valle

Max Valle

Doltre 20 anni, erogo consulenze per aziende che vogliono sviluppare il proprio business ed aumentare i clienti su internet, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Contattami per una prima consulenza gratuitaoppure chiama il mio NUMERO VERDE 800 180 440 per fissare un appuntamento.

Commenta

Max Valle

Doltre 20 anni, erogo consulenze per aziende che vogliono sviluppare il proprio business ed aumentare i clienti su internet, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Contattami per una prima consulenza gratuitaoppure chiama il mio NUMERO VERDE 800 180 440 per fissare un appuntamento.

Articoli Recenti

Seguimi