valore aggiunto

In economia il valore aggiunto (anche abbreviato VA), o plusvalore, è la misura dell’incremento di valore che si verifica nell’ambito della produzione e distribuzione di beni e servizi finali grazie all’intervento dei fattori produttivi (capitale e lavoro) a partire da beni e risorse primarie iniziali. L’impresa acquista beni e servizi necessari a produrre altri beni e servizi. La differenza tra il valore finale dei beni e servizi prodotti e il valore dei beni e servizi acquistati per essere impiegati nel processo produttivo è il valore aggiunto. Pertanto si può dire che esso è una misura dell’incremento lordo del valore risultante dell’attività economica cioè nel processo di trasformazione delle materie prime iniziali in prodotto finale. Ai fini della tassazione il valore aggiunto comprende anche eventuali accise che essendo delle tasse non aggiungono nulla al prodotto o servizio, ma contribuiscono ad aumentare il suo prezzo.

Logo

Logo