Lo ammetto, sono un nostalgico !
Ho posseduto tutti i cellulari della Nokia prima degli Iphone della Apple.
Ho ancora ben due Nokia E90 Communicator, il precursore degli attuali smartphone.

Quindi appena ho letto l’ annuncio di HMD Global OY ( produttore finlandese che detiene attualmente i diritti e la licenza esclusiva del marchio NOKIA ), ho avuto un sussulto. Il cellulare più ambito dai ragazzi della Generazione Y ( detti anche Millenial Generation ) torna in vita !

Il mitico Nokia 3310. Uno degli apparati che hanno permesso la diffusione dei dispositivi cellulari.

Ha frantumato ogni record di vendite nel 2005.
Pensate che Nokia ha venduto ben 25 Milioni di esemplari in soli 5 anni, quando la diffusione dei dispositivi cellulari, non era minimamente quella odierna.

Perchè ebbe tanto successo ?

Partiamo dalle caratteristiche più importanti: era un cellulare praticamente indistruttibile, molto stabile e che aveva una batteria al nichel.metallo idruro ( poi sostituita con una al litio ) da 900 Mah che permetteva 10 gg reali di autonomia e ben 260 minuti di conversazione.

Aveva un look giovane, venduto in diverse colorazioni. Un semplice ma chiaro display da 84×48 pixel per una dimensione di 113x48x22 ed un peso di soli 133 grammi.

Era dotato del sistema operativo Nokia, sinonimo di stabilità ed efficienza, una chimera per gli altri competitor che avevano sistemi decisamente instabili con crash continui.

Nella versione più evoluta era presente anche il protocollo WAP ( Wireless Application Protocol ) che permetteva di navigare in internet.

Aveva la funzione sveglia, calcolatrice e cambio valuta. Possedeva i mitici giochi Snake ( un vero must ! ), Bantumi e Space Impact.

In pratica divenne un vero e proprio status symbol.
Finì nel dimenticatoio, qualche anno fa a seguito del crollo delle vendite della Nokia che, dal mio punto di vista, fece un grave errore di valutazione.

Anzichè continuare a sviluppare il proprio sistema operativo Symbian ( basato su EPOC e creato dalla Psion ) sinonimo di stabilità ed efficienza, decise di sposare il progetto Windows Mobile.

Finì acquisita dalla stessa Microsoft e con essa crollò nelle vendite e perse ben presto la sua posizione di mercato a favore di Apple e Samsung.

Ma torniamo alla notizia dell’ uscita del nuovo Nokia 3310, che sarà presentato a giorni, insieme ad altri modelli di smartphone targati Nokia.

Vediamo che caratteristiche avrà il nuovo Nokia 3310.

Sarà un dual-sim ( possibilità di inserire due diversi numeri telefonici, anche di gestori diversi ), garantirà ben 30 gg di stand by ( un’ utopia per molti dei più rinomati smartphone ! ) e ben 22 ore di conversazione. Disporrà di un display da 2,5 pollici ed avrà la radio FM, fotocamera da 2 Mpixel, un lettore Mp3 e naturalmente il mitico gioco Snake II.

Il costo ? soli 59 €.

Sarà un successo ? Non ho risposta a questa domanda.
Per la generazione Y era una novità e divenne uno status symbol.
L’ attuale Generazione Z ( conosciuta anche come IGen ), caratterizzata da un diffuso uso della tecnologia, di internet e sopratutto dei social media, troverà accattivante il nuovo Nokia 3310 ? Ai posteri l’ ardua sentenza.

Io sicuramente ne comprerò uno 🙂 !